Legal Tech

22/06/2020

Oscar Legnani

Al via il master Unimi per l'avvocato Tech

Al via il nuovo Master, alla sua prima edizione, proposto dall’Università degli Studi di Milano su Legal Tech, Intelligenza Artificiale, BlockChain e programmazione informatica, al quale lo studio Legnani Legal partecipa.

Legal tech, coding for lawyers, artificial intelligence and blockchain legal issues. decostruire e comprendere le nuove tecnologie nella professione legale

Il corso, coordinato dal prof. Giovanni Ziccardi, ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le chiavi di comprensione della natura e delle caratteristiche di alcuni aspetti essenziali della società tecnologica che ci circonda, con particolare riferimento alle basi di programmazione, alla decostruzione e analisi accurata di alcuni fenomeni tecnologici, che stanno mutando, come l’intelligenza artificiale, il blockchain, l’analisi del rischio, il marketing e il Legal Design. Il cuore degli obiettivi formativi del corso è legato al settore del cosiddetto “Legal Tech”, ossia l’uso avanzato delle tecnologie in un’ottica di trasformazione e rinnovamento della professione legale, in vista di un miglioramento dell’efficienza, con particolare attenzione agli aspetti etici e di responsabilità professionale.

  • coding and computer programming for lawyers;
  • artificial intelligence, machine learning and roboethics in the legal profession;
  • legal issues concerning blockchain, cryptocurrencies and smart contracts;
  • legal tech, didattica legale nell’era digitale e legal start-ups;
  • profilazione, new marketing, branding, legal design e big data science.